Litiga con moglie e la frusta, arrestato

Ha un alterco con la moglie e la frusta con una ciabatta elettrica. E' successo a Catanzaro dove un cittadino di origini marocchine E.F.M., incensurato, di 51 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. L'uomo, secondo quanto raccontato dalla vittima, al culmine di un litigio, ha colpito la donna, connazionale, con la ciabatta elettrica dopo averla malmenata e strattonata. La vittima è riuscita a rivolgersi ai carabinieri che sono intervenuti nell'abitazione della coppia dove la donna è stata trovata riversa al suolo, dolorante e in lacrime. Dal racconto della vittima è emerso che l'aggressione sarebbe l'ennesima di una serie ripetuta di violenze verbali e fisiche mai denunciate in passato per la paura di ritorsioni ancora peggiori. La donna è stata soccorsa e portata in ospedale. Per il marito è stata disposta la misura dell'allontanamento dalla casa famigliare.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Lamentino
  2. Il Lamentino
  3. Il Lamentino
  4. Il Lamentino
  5. Lamezia Informa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gizzeria

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...